SUGGERIMENTI PER PUBBLICARE IL PROPRIO SITO


Alcune regole generali per l'inserimento dei siti

La redazione di BAOL ha fissato il rispetto di alcune regole generali per l'immissione dei siti:

  • i siti devono essere inseriti nella categoria che meglio ne descrive l'oggetto;

  • è possibile proporre la stessa URL una sola volta, e non è permesso mascherare la richiesta, ad esempio: http://www.sito.it e http://www.sito.it/index.htm;

  • non è consentito proporre siti mirror, poiché hanno URL diverse ma identico contenuto;
  • non sono accettati siti con contenuti illegali, ad esempio siti pornografici e siti che infrangono le leggi sul copyright;

  • è possibile proporre pagine contenenti redirect ad altri indirizzi, ma la redazione dovrà valutare i singoli casi (un esempio di rediretto accettato: un'organizzazione si appoggia con un piccolo spazio ed un redirect ad un sito più importante e funzionale che lo appoggia anche con le sue utility e/o lo sponsorizza);
  • è consentito inserire siti con pagine in costruzione, ma non siti che già nella home si presentino in allestimento.

  • I contenuti accettati

    A nessun sito è garantita la pubblicazione.

    Generalmente sono accettati siti di qualunque argomento, purché i contenuti non siano osceni, crudeli, offensivi, o pornografici, non esortino ad attività di dubbia natura, a comportamenti e pensieri discriminatori.

    I contenuti accettati sono quelli rilevanti per gli utenti finali: contenuti che arricchiscono la conoscenza e la comprensione, argomenti aggiornati e rilevanti per bambini e ragazzi, risorse informative o ludiche, infine in qualche caso anche contenuti commerciali.

    La lingua dei siti

    Baol si dichiara nella home 'motore di ricerca italiano per bambini e ragazzi'.
    E' realizzato in Italia e risiede fisicamente su server del nostro territorio, ed in quanto dominio .it è sottoposto alle autorità competenti in materia di domini ed alle leggi italiane.

    E' italiano nella lingua della struttura e nei contenuti dei servizi che integrano le pagine di ricerca. Al contrario, i siti inseriti possono essere in lingua italiana, ma anche in francese, inglese, spagnolo, tedesco. Possono essere siti non in italiano che non riguardano l'Italia; possono contenere o meno collegamenti ad una sezione italiana o ad una versione italiana di una parte o dell'intero sito.

    La 'lingua del sito' è la lingua unica o principale utilizzata in un sito. La scelta della lingua da parte dell'utente è semplice: avviene nel momento della segnalazione a partire dal modulo di segnalazione, tramite apposito menu a discesa.


    I formati corretti per il titolo e la descrizione dei siti

    Il titolo e la descrizione del sito sono importanti, perché sono una finestra 'super-sintetica' sul contenuto e perché su titolo e descrizione (oltre che sull'URL) agisce la ricerca per parola, attiva in tutte le pagine del motore.

    Il titolo deve essere sintetico e informativo (da preferire il titolo ufficiale del sito) e la descrizione chiara e pertinente ai contenuti (scritta con una struttura grammaticale logica e coerente e possibilmente con la punteggiatura più appropriata, iniziando con lettera maiuscola e finendo con il punto.). Per i lettori che intendono segnalare un sito, può essere utile osservare come sono stati descritti gli altri siti presenti nella categoria prescelta. In generale, è inutile inserire titoli e descrizioni troppo lunghi, con ripetizioni e sinonimi, contenenti una lista di keywords, ed è controproducente (in quanto il sito non sarà pubblicato o ne verrà modificata la descrizione) da parte del lettore utilizzare un linguaggio promozionale o inutilmente enfatico o illusorio (esempi: 'il migliore servizio esistente!', 'se non trovi un sito qui, vuol dire che non esiste!')